L'innovativo sistema di smaltimento dei rifiuti ospedalieri

Il dispositivo compatto per il trattamento in sito dei rifiuti sanitari

Dall’esperienza ventennale nel settore dello smaltimento rifiuti nasce PELICAN WASTE CONVERTER, un dispositivo monoblocco altamente innovativo che permette di trasformare i rifiuti ospedalieri in rifiuti assimilabili agli urbani direttamente nel luogo in cui vengono prodotti.

I rifiuti ospedalieri non dovranno più percorrere lunghe distanze per raggiungere gli inceneritori dedicati al loro smaltimento (5 in tutta Italia), evitando così il ricorso ad una logistica dispendiosa ed inquinante, riducendo l’impatto ambientale e azzerando i potenziali rischi per la salute collegati all’incenerimento di tali rifiuti.

Il dispositivo infatti non è un’autoclave e non si avvale della combustione, bensì trasforma i rifiuti ospedalieri in rifiuti assimilabili agli urbani attraverso un sistema brevettato. I rifiuti trattati in Pelican possono quindi essere smaltiti presso qualsiasi discarica urbana, semplificando così il processo di gestione dei rifiuti prodotti dalle strutture sanitarie ed eliminando i rischi penali per chi gestisce questi rifiuti.

6 ragioni per scegliere Pelican Waste Center

Burocrazia
semplificata

Il complesso processo di gestione dei rifiuti ospedalieri viene notevolmente semplificato attraverso la trasformazione di quest’ultimi in rifiuti assimilabili agli urbani (CER 18.01.03), che possono essere smaltiti presso qualsiasi discarica urbana in quanto non pericolosi.
Pelican, inoltre, elimina il rischio penale per la gestione dei rifiuti CER 18.03.01.

Abbattimento
dei costi

Questo dispositivo garantisce grande autonomia nella gestione dei rifiuti, abbattendo i costi dell’80% circa. La trasformazione dei rifiuti ospedalieri in CSS, il loro compattamento e lo stoccaggio avvengono in loco, senza necessità di appoggiarsi a ditte esterne specializzate per il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti a rischio infettivo, rendendo così Pelican un prodotto economicamente competitivo.

Impianto
autosufficiente

Pelican Waste Center è un dispositivo che può essere alimentato da un impianto di pannelli fotovoltaici con accumulo a bordo macchina. Completare un intero ciclo richiede meno di un’ora e si impiegano circa 2.2 Kw. Il materiale di risulto (CER 19.12.10) si può stoccare fino all’equivalente di 2.000 box (30 Mc) per un anno.

100%
Ecologico

Scegliere Pelican Waste Center significa anteporre l’ambiente e la salute alle abitudini. Eliminando la necessità di trasportare i rifiuti per lunghe distanze, si riducono automaticamente le emissioni di Co2. Inoltre, si azzerano i rischi per la salute derivati dallo spostamento di grandi volumi di rifiuti su strade pubbliche.

Non c’è bisogno di differenziare i rifiuti

Tutti i rifiuti CER 18.03.01 vengono inseriti all’interno del dispositivo senza necessità di differenziazione. Indipendentemente dalla tipologia di rifiuto ospedaliero trattato, Pelican Waste Center trasforma il materiale trattato in rifiuto assimilabile agli urbani, certificato CSS/CER 19.12.10.

Monoblocco
compatto

Pelican ha dimensioni ridotte. Tutti i macchinari sono inseriti in un monoblocco di 5mx2mx2m, facilmente trasportabile e collocabile anche all’aperto. Particolarmente silenzioso, ha consumi ridotti ed è controllabile anche da remoto (ex industria 4.0).

Vuoi sapere quanto puoi risparmiare con il nostro sistema di smaltimento rifiuti?

Clicca il pulsante qui sotto e scopri grazie al nostro comparatore la differenza tra il metodo tradizionale e il nostro metodo innovativo Pelican Waste Center!
Vuoi avere maggiori informazioni?
Chiamaci subito e ricevi la consulenza di un nostro tecnico specializzato!

Ultime news